• Contattaci
  • Chat
  • Account

Come è fatto un codice a barre?

Codici a barre piú comuni

La maggior parte dei professionisti delle industrie che utilizzano i codici a barre non solo li conoscono, ma potrebbero riconoscerli a prima vista. Di seguito, riassumiamo i principali tipi di codice a barre.

Naturalmente ci sono molti tipi di codici a barre, e ciascuno di questi codici è progettato per eseguire una funzione specifica. Nella vostra azienda alcuni di loro probabilmente sono più comuni di altri, ma è molto interessante per rivederli tutti. In questo tipo di sintesi, elencheremo i principali tipi di codici a barre.

UPC/EAN

Questo è il tipo di codice a barre che si usa nella scansione dei prodotti da un registratore di cassa. I simboli UPC hanno una lunghezza fissa, e sono di uso obbligatorio nei settori alimentare o di piccola distribuzione. Si utilizza poco in altre attività.

Dato che permette inserire i 12 digiti di un articolo di magazzino in uno spazio relativamente compatto, fu sviluppato essenzialmente per soddisfare le necessità dell'industria della piccola distribuzione.

Codice 39

Alcune industrie avevano la necessità di codificare sia numeri che lettere in un codice a barre. Cosí è nato il Codice 39, la simbologia di codice a barre piú utilizzata, di fatto il codice a barre standard nella maggior parte delle industrie, ad eccezione del settore alimentare.

Codice 128

Il codice 128 è stato pensato per avere una selezione di caratteri piíu amplia del codice 39 in uno spazio compatto. È una simbologia utilizzata soprattutto nell'indutria dei trasporti.

Entrelazado 2 de 5

Questa simbologia è molto comune nell'industria dei trasporti, è molto compatta e si puó incontrare nelle scatole di cartone dentro le quali si inviano i prodotti a negozi o magazzini.

Postnet

Questo tipo di simbologia di codice a barre è usato esclusivamente dal servizio postale degli Stati Uniti ed utilizza codici postali nelle procedure di invio di posta per consegne immediate.

PDF417

Questo tipo di codice a barre è noto come codice 2D o codice a barre bidimensionale. Si tratta di una simbologia ad alta densità che ricorda un po 'di un puzzle. La differenza tra questo tipo di codice a barre e le precedenti è che il ragazzo è un file di dati portatili PDF417. Utilizzato per la documentazione ufficiale in alcuni paesi, in uno spazio molto piccolo in questo codice può codificare il nome di una persona, l'immagine del suo volto e anche un set di dati di riferimento.


Con il progressivo cambio di esigenze dell'industria si possono trovare nuove simbologie. Queste sono le principali simbologie di codici a barre in uso oggi, la maggior parte dei codici a barre possono essere classificati in molti di questi tipi.

Cosa è un codice a barre?

Il codice a barre è composto da barre e spazi che contengono informazioni codificate. Con la combinazione di lettere e di numeri si puó identificare un prodotto.

Essa conserva i dati del codice a barre che può essere montata su di esso in modo rapido e con grande precisione. I codici a barre sono un metodo semplice e facile per la codifica di informazioni di testo che possono essere lette da dispositivi ottici, che inviano le informazioni a un computer come se l'informazione fosse stato digitato.

Che colore deve avere il codice?

La combinazione ottimale per la lettura del simbolo è il color nero per le barre del codice ed il color bianco per il fondo. Puoi utilizzare un'altra combinazione di colori, ma è importante assicurarsi che ambedue i colori siano compatibili ed abbiano un sufficiente contrasto.

Generatore gratuito di codici a barre

CodabarEAN-13 / ISBNCode 39Interleaved 2 of 5EAN-8QR

Scriva un testo


Choose your country:

No, thanks