Una persona che mette un braccialetto di carta per eventi ad un'altra persona

Un buon braccialetto di carta può fare la differenza nel vostro evento. Un souvenir della grande giornata trascorsa dai partecipanti, con un design personalizzato che lo rende unico. Inoltre, questi braccialetti aiutano a tenere traccia di chi sono i partecipanti di una festa o di un concerto e sono molto facili da ottenere. In Logiscenter ti spieghiamo come fare braccialetti di carta per eventi in modo semplice, con l'aiuto di una stampante termica e del materiale giusto per godere di tutti i vantaggi che presentano.

I braccialetti, erroneamente conosciuti come "carta", sono in realtà fatti di un materiale chiamato "tyvek". È così forte tanto da essere difficile da rompere oltre ad essere personalizzabile a proprio piacimento.

Stampanti per braccialetti di carta


Le stampanti di etichette standard possono stampare braccialetti di carta, ma una stampante di braccialetti offre diversi vantaggi e un costo inferiore di stampa. Sono adatti per le aziende che hanno bisogno di stampare braccialetti su base giornaliera, come le sedi di concerti o i promotori di eventi. La stampante è essenziale per fare i tuoi braccialetti.

Queste stampanti possono avere vari tipi di supporti, come quelli su un rotolo o quelli con una cartuccia che semplicemente scende in posizione per stampa continua. Offrono anche uno standard di risoluzione più alto, con il risultato di una stampa più chiara e accurata nel disegno.

Rotolo di braccialetti di carta

In termini di personalizzazione, è possibile includere il nome o il logo dell'evento o dell'organizzazione, così come la data dell'evento, uno slogan o un hashtag insieme ai social media. Si può anche avere un codice a barre per identificare i braccialetti durante l'accesso e/o le uscite.

Ci sono due tecnologie di stampa termica tra cui scegliere. Da un lato, ci sono le stampanti termiche dirette, che applicano il calore alla carta termosensibile per stampare i braccialetti. Tuttavia, ci sono anche stampanti a trasferimento termico, che sono ampiamente utilizzate per i braccialetti in polipropilene, poiché funzionano applicando un nastro (o ribbon) all'etichetta attraverso la testina di stampa.

Tipi di braccialetti


Tra i diversi tipi di braccialetti, quelli di carta sono i più economici. Sono monouso, anche se possono rimanere leggibili e illesi per almeno un paio di giorni. Sono disponibili in molti colori diversi e il tipo più comune di fissaggio è con un adesivo, che impedisce a persone diverse di usarli.

I braccialetti di carta o tyvek sono molto difficili da rompere e da deformare grazie al materiale in cui sono fabricati: fibre di polietilene ad alta densità filate con flash, un componente sintetico molto forte. Oltre ai braccialetti di carta, ci sono altre alternative come il PVC o il vinile (resistenti all'acqua), o il cotone (di qualità superiore). Tuttavia, questi sono più costosi e alcuni non sono così facili da personalizzare.

Ci sono molte altre caratteristiche che differenziano i braccialetti l'uno dall'altro, come la loro consistenza, il meccanismo di chiusura, la durata o la larghezza.

Usi e accessi con i braccialetti di carta


I braccialetti di carta hanno uno scopo principale, ed è quello di controllare l'accesso dei partecipanti. Grazie ad essi, i lavoratori all'ingresso possono controllare rapidamente chi sta passando, poiché possono riconoscerlo semplicemente guardando il braccialetto. Sono un miglioramento rispetto, per esempio, ai tipici timbri impressi sulle mani dei clubbers, perché non corrono il rischio di sparire, o ai biglietti di carta, perché mostrarli continuamente è scomodo.

Questi braccialetti possono essere utilizzati in molti tipi di eventi, come concerti e festival - specialmente in questi ultimi, poiché le uscite e le entrate pubbliche sono più comuni -, feste, parchi di divertimento o altri eventi che hanno bisogno di controllare il numero di partecipanti. Servono anche a differenziare le aree a cui possono accedere coloro che si trovano all'interno del locale (sia il pubblico che il personale).

Tutti questi controlli possono essere rafforzati includendo un codice a barre nel design. Usando un software per generarli e un lettore adatto, i responsabili del check-in e del check-out possono prevenire l'uso fraudolento dei braccialetti. Un'altra opzione è quella di optare per i braccialetti RFID che, oltre a controllare l'accesso, possono anche essere implementati come forma di pagamento senza contatto.

Se hai ancora qualche dubbio sui braccialetti di carta per eventi, contatta il gruppo tecnico di Logiscenter e ti aiuterà con tutto ciò di cui hai bisogno.