Una persona che ritira un pacco con un'etichetta postale

Lo shopping su Internet continua ad aumentare ogni giorno. L'e-commerce ha avuto un boom negli ultimi anni e le imprese stanno scommettendo su di esso per non essere superate. La compravendita si evolve ad un ritmo vertiginoso e, per essere presenti sul mercato, è necessario essere consapevoli delle nuove tendenze. Questo è uno dei motivi principali per cui la vendita per corrispondenza sta diventando sempre più popolare. Una domanda che sorge quando si inizia a spedire i propri prodotti è quella di trovare i giusti modelli di etichette postali.

Per prima cosa, devi sapere come far arrivare i tuoi prodotti ai tuoi clienti. Ci sono molte compagnie di consegna pacchi e, in generale, ognuna genera le proprie etichette postali. In altre parole, hanno un programma o una sezione dedicata sul loro sito web dove si inseriscono alcuni dati per creare l'etichetta e il codice che differenzia ogni pacchetto. Quindi, avete davvero bisogno di un modello di etichetta postale?

Dati necessari


Qualsiasi etichetta postale richiede alcune informazioni di base. Questi includono l'indirizzo postale dove il pacco deve arrivare (via, numero, codice postale, comune, paese, ecc.) e il destinatario (il nome del cliente o dell'azienda). In molti casi, può essere incluso anche un numero di telefono di contatto e/o un indirizzo e-mail.

D'altra parte, l'etichetta deve includere anche le informazioni del mittente, cioè i tuoi dati. Questo sarà lo stesso del destinatario: indirizzo postale e il tuo nome o il nome della tua azienda. Il trasportatore può anche chiedere un numero di telefono di contatto o un indirizzo e-mail per il mittente. Questa informazione è richiesta soprattutto perché, nel caso in cui ci sia un contrattempo e la consegna non possa essere effettuata, la spedizione deve tornare all'origine per non perdersi lungo la strada.

Un'altra cosa importante da considerare è il peso del pacco. Può variare da pochi grammi a diversi chili, e questo determinerà in parte il prezzo della spedizione. Più il pacchetto è pesante, più si dovrà pagare. Il corriere chiederà il peso esatto o approssimativo per adattare il trasporto alle necessità del pacco.

Codificazione di dati


L'azienda di trasporto scelta sarà responsabile della creazione dell'etichetta di spedizione. Con tutte le informazioni fornite, l'azienda incaricata genererà un codice di identificazione alfanumerico unico che è direttamente collegato ad ogni pacchetto. Questa serie raccoglie i dati necessari per semplificare la consegna del pacco.

Inoltre, dalla serie alfanumerica viene creato un codice mono-dimensionale o bi-dimensionale (a seconda del vettore). Utilizzando il lettore appropriato, può essere identificato con i dati che sono stati forniti in precedenza. Questo codice è utilizzato per la marcatura unica, l'identificazione e la tracciabilità dei pacchi, dalla loro entrata, attraverso il magazzino e fino alle stazioni di ricarica.

Tuttavia, anche se le aziende di solito forniscono le loro etichette, avete anche la possibilità di creare la vostra etichetta che include le informazioni richieste. I dettagli del destinatario sono:

  • Inviare a: nome del cliente o della compagnia al quale è destinato il pacchetto.
  • Indirizzo: Via, numero e altri dati del luogo nel quale dovrebbe essere recapitata la spedizione.
  • Comune: Nome del comune di destinazione.
  • Codice postale.

Le stesse informazioni dovrebbero apparire anche sull'indirizzo di ritorno. Altre informazioni sul pacchetto che possono essere incluse sono:

  • N. di pacchi: numero di pacchi inclusi nella spedizione.
  • Peso kg: il peso in kilogrammi del pacchetto.
  • Data: consegna della spedizione da parte del trasportatore.
  • Ref.: numero di referenza del pacchetto.

Ecco un esempio che puoi usare per i tuoi invii, che devi solo riempire con le stesse informazioni che di solito sono incluse in una lettera postale:

Etichetta postale senza dati

Se cliccate sull'immagine, potete scaricare il modello di etichetta postale da utilizzare. Una volta ottenuto, puoi stamparlo e compilarlo a mano o aggiungere i dettagli in anticipo sul tuo computer. L'opzione migliore è quella di stamparlo come un adesivo da mettere sul pacchetto. Per poter far questo, avrete bisogno di una stampante di etichette.

La dimensione standard per le etichette postali è di 10 x 15 cm. Se questo è troppo grande per il vostro pacchetto, altre misure utilizzate sono 15 x 7 cm e 10 x 10 cm.

Tipi di spedizioni e pacchi


Il giusto tipo di spedizione per il vostro prodotto dipenderà da una serie di fattori. Qui vedremo i più comuni:

Velocità


In generale, distinguiamo tra consegne espresse e ordinarie. È normale scegliere la seconda e che il pacco arrivi in un tempo standard. Se la spedizione deve arrivare in un breve periodo di tempo, si opta per la spedizione espressa che tarda approssimativamente 10, 24, 48 ore, ecc.

Destino


Un pacchetto può avere una destinazione nazionale o internazionale. Questo è un dettaglio importante quando si spediscono merci, poiché non tutti i trasportatori hanno entrambe le opzioni, o alcuni sono semplicemente specializzati in una o nell'altra.

Entrega


Un'altra opzione che si presenta quando si invia un pacco è dove consegnarlo. Il destinatario può scegliere tra la sua casa o il suo posto di lavoro, o un punto di consegna autorizzato. Il trasportatore offrirà una lista di luoghi dove il pacco può essere lasciato per il ritiro in qualsiasi momento.

Se hai ancora dei dubbi, contatta il gruppo tecnico di Logiscenter e ti aiuterà con tutto ciò di cui hai bisogno.