Donna che usa uno Zebra PDA in un supermercato

Un Personal Digital Assistant, meglio conosciuto con il suo acronimo PDA, è un piccolo terminale capace di combinare le funzionalità di un computer e di uno smartphone con una connessione di rete. Sono ampiamente utilizzati nell'area amministrativa e logistica delle aziende quando incorporano un lettore di codici a barre o un sistema RFID, poiché facilitano i compiti operativi quotidiani di identificazione, controllo e tracciabilità.

Qualsiasi PDA ha uno schermo, una tastiera (virtuale o fisica), una memoria interna, un processore, una connessione senza fili o cablata, una sincronizzazione diretta con qualsiasi dispositivo o computer, ed estensioni ad altri strumenti del business, come lettori di codici o sistemi di lettura RFID. Tuttavia, possiamo trovare diversi tipi di PDA in base alle loro caratteristiche.

Inoltre, essendo un dispositivo con memoria e processore, può essere installato con programmi e applicazioni aziendali in modo che i lavoratori possano eseguire e convalidare compiti senza bisogno di stare davanti a un computer tradizionale.

Formato


Una delle prime caratteristiche da prendere in considerazione quando si sceglie un tipo di PDA è il suo formato. Questi sono i più comuni:

  • Basic o collettore di dati: le loro caratteristiche sono limitate, come processori semplici, poca memoria e bassa robustezza. Poiché non hanno una connessione wireless, di solito lavorano in modalità batch, cioè memorizzando le informazioni lette sul dispositivo per scaricarle successivamente su un computer. Sono ideali per un uso sporadico durante il giorno.
  • Terminale a schermo intero o formato telefono: sono fisicamente simili agli smartphone. Permettono l'installazione di software o applicazioni aziendali che, grazie alle loro possibilità di connessione, forniscono un accesso completo a tutte le informazioni di cui l'utente ha bisogno. Ogni modello ha caratteristiche diverse, come il livello di robustezza, la varietà di funzioni o il tipo di connessione. Grazie alle loro dimensioni, sono ideali, per esempio, per i tecnici sul campo, i dispatcher, i centri logistici o i magazzini.
  • Terminali di magazzino: si tratta di dispositivi con schermi e tastiere più grandi per facilitarne l'uso da parte degli operatori di magazzino. In molti casi hanno una maniglia per migliorare la loro ergonomia. Hanno alte caratteristiche tecnologiche e funzionano all'interno di una rete Wi-Fi o in modalità batch. Offrono una vasta gamma di motori di lettura che permettono di leggere i codici anche a lunga distanza (15 metri). Oltre al magazzino, sono utilizzati anche nei siti di vendita al dettaglio e di produzione. Sono disponibili modelli specializzati per l'uso in atmosfere esplosive (ATEX) o in camere di congelamento.
  • Weareables: montato sul polso, mentre lo scanner è collegato al dito o attaccato a un guanto. Questo permette la scansione e la raccolta dei dati a mani libere, fornendo una maggiore produttività. Spesso si trovano dispositivi specifici adattati con supporti da polso e lettori di anelli collegati al bluetooth. Supportano anche applicazioni basate sulla voce che aumentano l'efficienza e la produttività dei lavoratori.
  • Computer a montaggio fisso o su veicolo: sono robusti e progettati per essere installati su veicoli industriali da magazzino, in quanto resistono alle vibrazioni di carrelli elevatori e altri veicoli. Non hanno uno scanner incorporato, ma di solito sono collegati a un lettore industriale.
  • Formato tablet industriale: in formato rugged, piccolo (7-8 pollici) o grande (oltre 10 pollici). Possono avere un sistema operativo Android o Windows come qualsiasi computer, il che li rende facili da integrare, poiché sono familiari al lavoratore. Possono anche avere uno scanner e diverse opzioni di processore, memoria e disco. Sono adatti per ambienti difficili, dato che alcuni modelli soddisfano gli standard militari, così come per l'uso in officina o in magazzino.

Connettività


Anche se il PDA può immagazzinare le informazioni nella sua memoria, la vostra azienda potrebbe aver bisogno di condividerle in tempo reale. Per fare questo, è necessario esaminare quale connettività wireless è più adatta alle vostre esigenze:

  • Wi-Fi o WLAN: è il più comune per i terminali PDA e, finché si è nel raggio di una rete locale, si avrà accesso alle risorse della rete locale. È la soluzione perfetta per le applicazioni in sede fissa.
  • WWAN: Wide Area Network Access (WWAN) è la stessa tecnologia utilizzata dalla telefonia mobile, poiché permette al PDA di connettersi per trasmettere dati e/o effettuare chiamate. Il grande vantaggio è che può lasciare i vincoli di una rete fissa e fare il lavoro sul campo.
  • Bluetooth: questa è una tecnologia wireless unica perché non richiede hardware di rete per funzionare. Il suo scopo principale è quello di collegare due dispositivi insieme. Ha una portata limitata di circa 10 metri, anche se sono disponibili modelli con una distanza maggiore. L'uso più comune del Bluetooth per un PDA è quello di connettersi a un lettore di codici a barre o a una stampante.
  • GPS: il Global Positioning System (GPS) è utilizzato solo per ottenere informazioni sulla posizione del terminale mobile. È la stessa tecnologia del sistema di navigazione in un'automobile.

Altri tipi di PDA


Questi sono i principali tipi di PDA, anche se ci sono ulteriori differenze in base ad altre proprietà. Il sistema operativo (SO) non è diverso da un computer o uno smartphone. Il software più comune per i PDA è Android, anche se ci sono anche modelli con Windows Embedded.

Anche il livello di robustezza del terminale deve essere preso in considerazione. A seconda dell'ambiente, potremmo aver bisogno di un PDA che sia resistente all'acqua e alla polvere, alle temperature estreme, all'umidità, alle vibrazioni o alle cadute, tra gli altri. Quando si tratta di stabilire il livello di robustezza di ogni dispositivo, viene utilizzato il sistema di certificazione IP, che stabilisce una scala di impermeabilità e tenuta stagna.

Se ha ancora dei dubbi sui terminali PDA, contatti il team tecnico di Logiscenter e la aiuterà con tutto ciò di cui ha bisogno.